Close

admin

Detrazione abbonamento mezzi pubblici nel 730/2019

L’abbonamento ai mezzi pubblici può essere portato in detrazione fiscale con il modello 730/2019. Di seguito le istruzioni dell’Agenzia delle Entrate su limiti di spesa ed importi da indicare in dichiarazione dei redditi. L’abbonamento ai mezzi pubbliciè una delle spese ammessa in detrazione fiscale con il modello 730/2019 e l’Agenzia delle Entrate ha recentemente […]

Read More

Dichiarazione dei redditi 2019, pronta la guida completa al modello 730 e al modello Redditi.

Nella circolare n. 13/E del 31 maggio tutte le istruzioni su detrazioni, deduzioni e sulle novità introdotte per l’anno d’imposta 2018. Dichiarazione dei redditi 2019, pronta la guida dell’Agenzia delle Entrate, con tutte le istruzioni su detrazioni e deduzioni racchiuse nella circolare n. 13/E del 31 maggio. Come di consueto ma con notevole ritardo rispetto […]

Read More

Annullare un viaggio: come fare

Rinunciare a una vacanza per un grave motivo, come un problema da salute di un familiare, significa perdere l’intero costo sostenuto, soprattutto se si è a pochi giorni dalla partenza. La garanzia di annullamento contenuta nelle polizze di assistenza viaggi rimborsa la penale applicata dal tour operator oppure dalla compagnia […]

Read More

Notifica multe: dal 10 giugno costa tre euro in più

Dal 10 giugno aumenteranno di circa 3 euro le spese di notifica delle multe stradali recapitate tramite Poste Italiane. Lo stesso accadrà per gli atti giudiziari. Sono le conseguenze del rincaro delle tariffe postali, legato soprattutto al prevedibile aumento del numero di spedizioni per ciascun verbale, visto che è stato […]

Read More

Pensioni: la cessazione dal lavoro deve essere effettiva

La cessazione dell’attività lavorativa, quale requisito per accedere alla pensione di anzianità, deve essere effettiva. Se un lavoratore si dimette, e viene poi riassunto dallo stesso datore di lavoro alle medesime condizioni, scatta la presunzione di cessazione simulata. Con la sentenza 14417/2019 la Corte di cassazione ha ripercorso l’evoluzione normativa relativa alle […]

Read More

Fisco, meno care le cartelle di pagamento versate in ritardo

Dal 1° luglio il ritardo nel versamento delle cartelle di pagamento costerà un po’ di meno. Un provvedimento del direttore dell’Agenzia delle Entrate pubblicato oggi porta infatti dal 3,01% – stabilito dal precedente provvedimento del 10 maggio 2018 – al 2,68% il tasso annuo per gli interessi di mora dovuti in caso […]

Read More

Pagamento tributi: niente sanzione se la banca ritarda l’accredito

Nell’ipotesi in cui il contribuente abbia dato alla banca l’ordine di pagamento dei tributi prima dello scadere dei termini previsti, l’eventuale ritardato accredito delle somme è imputabile esclusivamente all’istituto bancario, non potendo ricadere sul contribuente le conseguenze di un inadempimento altrui. Corte di Cassazione – Ordinanza numero 13579 del 22 maggio 2019 Niente sanzione se […]

Read More

Collaboratori domestici: cosa fare in caso di malattia e infortunio

Ai collaboratori domestici sono riservate specifiche tutele in caso di assenza per malattia e infortunio. Inoltre, a decorrere dal rinnovo contrattuale del 16/2/2007, è stato introdotto l’obbligo per i datori di lavoro aderenti alle Associazioni stipulanti o per coloro che comunque applicano tale contratto, di iscrivere i propri dipendenti alla “Cassa […]

Read More